11 Marzo 2017 Lo Sport come fattore di crescita economica e coesione sociale: il caso Marche

In Italia ci sono 95.000 luoghi per praticare #sport: più delle chiese, delle scuole, degli ospedali, delle tabaccherie. Lo sport pesa nella nostra economia per il 3% del PIL, ed è la più capillare rete sociale italiana.

Anche nelle #Marche, lo sport genera crescita, aggrega migliaia di persone e esprime eccellenze di livello olimpico internazionale.

In che modo lo sport può esprimere al meglio le sue potenzialità di volano per la crescita e la coesione sociale? Lo Sport può aiutare la crescita del turismo e dell’occupazione nelle Marche?

Ne discuteremo sabato 11 Aprile a #Fabriano, all’Oratorio della Carità: con Francesco Merloni, Andrea De Rita, Gianluca Gregori, Andrea Cardinaletti, Josefa Idem, Andrea Zorzi, Giuseppe De Rita, Giorgio Scarso.

Vi aspettiamo!

16700310_650381968479505_2752835344472996237_o

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *