Palma d’oro alla memoria, al maestro del Club Scherma Jesi, EzioTriccoli

Giornata storica per lo sport marchigiano, ieri nella Sala delle Armi del Foro Italico di Roma, per la consegna delle più alte onorificenze del Coni: Collare d’oro e Palma d’Oro.
Palma d’oro alla memoria, al maestro del Club Scherma Jesi EzioTriccoli, a ricevere il premio, direttamente dalle mani del premier Matteo Renzi, le figlie di Ezio Triccoli, sul palco, per l’occasione, sono salite anche Giovanna Trillini, Valentina Vezzali e Stefano Cerioni importantissimi Soci Onorari della Fondazione Gabriele Cardinaletti Onlus.
Con immenso orgoglio ci complimentiamo con la Famiglia Triccoli da sempre vicina alla nostra Fondazione, per un riconoscimento doveroso ad un maestro nello sport come nella vita, che rimarrà nel ricordo di tutti.

Qualche notizia in più in questo articolo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *